Che cos’è la Rizoartrosi ?

L’artrosi è una malattia caratterizzata dalla lenta e progressiva degenerazione della cartilagine articolare, quando colpisce le articolazioni alla base del pollice viene chiamata Rizoartrosi. Colpisce più frequentemente le donne degli uomini e fa solitamente la sua comparsa dopo i 40 anni. Il sintomo pricipale è il dolore durante i semplici movimento di prensione della vita quotidiana come svitare un barattolo, girare una chiave in una serratura, aprire la porta dell’auto. Con il passare del tempo la riduzione della forza durante la prensione diventa sempre più marcata da indurre il paziente a cercare una soluzione.

SOLUZIONE 1Farmaci anti-infiammatori

SOLUZIONE 2Trattamento chirurgico

SOLUZIONE 3Tenoartroplastica in sospensione

SOLUZIONE 4Spaziatore con pirocarbonio

SOLUZIONE 5Resezione con pirocarbonio

SOLUZIONE 6La fusione articolare

Il “consenso informato”.

In definitiva il chirurgo deve indicare una procedura chirurgica solo dopo aver considerato l’età, il sesso e le esigenze funzionali del paziente e dopo elencato tutte le possibilità terapeutiche descritte in letteratura, dei risultati prevedibili e di tutte le problematiche associate ad ogni procedura in caso di revisione.